La location del ricevimento

Il ricevimento di nozze si esalta nei bellissimi ambienti delle ville d'epoca di Milano, della Brianza, del Pavese e della Lomellina.

Nella preparazione dell'addobbo floreale della location ed in particolare del ristorante occorre considerare innanzitutto il tipo di architettura delle sale ma anche l'allestimento dei tavoli, le tovaglie e tutto il tipo di arredamento che completa la sala.

Nel caso in cui l'ambiente della chiesa e del ristorante siano diversi può diventare una forzatura utilizzare la stessa tipologia di fiori. Le composizioni floreali della location è preferibile che si integrino con l'ambiente stesso ottenendo il meglio dell'espressività.

Entra sempre in gioco la sensibilità del fiorista per proporre fiori eleganti e composizioni decorative per ambienti classici oppure fiori semplici a volte rustici se la location è di tale ambiente.

L'addobbo floreale deve essere predisposto sempre in maniera tale da creare una cornice discreta a tutto l'ambiente e non solo ai tavoli.

All'entrata della location sarebbe opportuno, se gli spazi lo consentono, una composizione floreale di adeguate dimensioni che ben identifichi l'importanza del momento e dell'ambiente.

All'interno delle sale, siano esse da pranzo o da conversazione, occorre considerare sia centrotavola di fiori più importanti da riservare ai tavoli dell'aperitivo e del buffet sia centrotavola di dimensione adeguata per gli altri supporti ove necessiti un'ambientazione in armonia. Anche per il tavolo degli sposi è prevista una composizione floreale importante, in questo caso bassa.

I singoli tavoli andranno invece addobbati con composizioni di fiori adeguati alla loro misura nelle dimensioni, soprattutto sempre bassi per non disturbare la conversazione fra gli invitati. Sarà la sensibilità del fiorista a proporre soluzioni adeguate con fiori in armonia.

Sempre bello ed elegante è utilizzare petali per ornare angoli o scalinate della location.

Se il ricevimento di matrimonio si terrà in tarda serata, un'idea simpatica per l'esterno della location (castello, villa o ristorante) sarà quella di utilizzare candele galleggianti di citronella, poste in piccole ciotole di vetro insieme a petali di rose che galleggiano anch'essi.

Molto importante è la scelta dei fiori sia per loro simbologia che per la stagionalità.

I fiori sono sempre disponibili durante l'anno ma a prezzi notevolmente diversi quindi la scelta coinvolge anche l'aspetto economico della decorazione floreale per matrimonio.

Nell'allestimento floreale della location ben si intona utilizzare elementi interessanti quali possono essere frutti, fronde e foglie particolari, fiori di campo e di siepe in ambienti rustici, rami contorti naturali o sbiancati.

Il vostro fiorista potrà ben consigliarVi anche nell'utilizzo di profumazioni d'ambiente adatte per la location che avete scelto.

  • Fiorista Ernesto Corbella

  • That's Gentile Fiori e piante a Milano

  • Fiorista Ivana Todeschini

  • Fiorista Enzo Roma

  • Carbognin Fiori

  • Fiorista Gaetano Lupica

  • La Primamvera fiori Milano

  • Rita Milani Floral Designer

Vedi tutti i fioristi